Slow Tour nella Transilvania - 8 Giorni

Prezzo: Da 560 EUR

Durata: 8 Giorni

L'offerta comprende: Trasporto + Guida + Trattamento di mezza pensione + Sistemazione 6 notti + Giro a cavallo o Giro in carozza + Degustazione dolci

Perché scegliere questo: Slow Tourism rappresenta un tipo di turismo alternativo, un maniera nuova e decelerata di vivere l’esperienza turistica, in alternativa alla vacanza “mordi e fuggi” dominata da ritmi veloci e frenetici in cui bisogna visitare il maggior numero di posti .

Lo Slow Tourism è caratterizzato dall’autenticità e dall’importanza della qualità emozionale: si va alla ricerca di un luogo unico, delle peculiarità che ne identificano il territorio e della gente che lo vive. Scopri la Transilvania con la tua guida che parla italiano in Romania!

 

L'esperienza include:

  • Trasferimento Aeroporto – Albergo – Aeroporto;
  • Trasporto in macchina o minivan moderni;
  • Guida che parla la lingua italiana per tutto il viaggio;
  • Hotel pick-up & drop-off;
  • Trattamento di  mezza pensione: Colazione e Cene in Ristoranti locali, aqua inclusa + Almeno un programma artistico;
  • Sistemazione 7 notti in Alberghi/Agroturismo 4****  come descritto nel programma, o simili; Per Accommodazione 3***, mandaci un messaggio per ricalcora il prezzo;
  • un Giro in carrozza in natura  (scegliamo il giorno per questa attivita’ in base alle previsioni meteo);
  • Degustazione di dolci fatti in casa;
  • Tasse di soggiorno.

Che è extra:

  • Biglietti d’ingresso e foto nelle attrazioni e altri obiettivi turistici; 
  • Altri costi/pranzi.

 

Programma

Giorno 1. Aeroporto – Bucarest.  Pernottamento Hotel Ambasador  4****  / Europa Royale o simile

Trasferimento dall'aeroporto e Tour Panoramico della' citta' chiamata “la Parigi dell’Est”: I viali con gli edifici della Belle Epoque, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, Piazza della Rivoluzione Piazza dell’Università e la Curtea Domneasca., il Museo Nazionale con all’interno il Teatro Nazionale etc., in base all'orario e Cena di benvenuto in Romania! 

 

Giorno 2.  Bucarest - Curtea de Arges - Monastero Cozia – Valea Oltului (fiume) – Sibiu – Sibiel.  Cena e pernottamento Sibiel in Ville Premium . Scopri qui  i  paessaggi stupendi di Sibiel.

Prima colazione in hotel, poi partenza quindi in  direzione di Curtea de Arges e pranzo in ristorante verso le 13.00. Si visita quindi il Monastero dichiarato patrimonio dell’Unesco. Costruito nel 1512è sormontato da due torri a spirale ed una cupola e la sua costruzione è legata ad una famosa leggenda. Si raggiunge poi la Valle del fiume Olt ove visiteremo il Monastero Cozia  e da cui si gode una bella veduta sul fiume e sui monti Carpazi. Si arriva infine a Sibiu,  sistemazione in agriturismo a Sibiel, cena, pernottamento.

 

 

Giorno 3. Visita guidata della Città di Sibiu. Cena e Pernottamento Sibiel.

Prima colazione e visita di Sibiu le cui origini risalgono all’epoca romana. Vedrete la Piazza Grande con la chiesa cattolica-romana, la Torre  del Consiglio, il Palazzo Brukenthal in stile barocco, la Piazza Piccola fiancheggiata da negozi e caffetterie e la Piazza Huet dove si  trovano diversi edifici gotici e la Cattedrale evangelica.

Opzionale: Visita del Museo Nazionale Astra Sibiu.  Con i suoi 96 ettari, è il più grande museo etnografico a cielo aperto di Romania, se non di tutta Europa. Adagiato in un parco ombreggiato, vanta circa 350 edifici, perfettamente ricostruiti in situ, che illustrano il patrimonio tecnico del paese. Passeggiate tra i mulini a vento e ad acqua, i laboratori, le fucine e le case di artigiani e non perdetevi la chiesa in legno di Dreata, definita la «Cappella Sistina della Transilvania» per le pitture murali che illustrano la Bibbia.

Tempo libero in citta' e poi Cena Tradizionale a Sibiel e preparatevi per una degustazione di dolci (a.k.a una bomba calorica :)) fatti in casa.

 

Giorno 4. Sibiel – Biertan – Sighisoara. Accommodazione  Hotel Korona 4*

Tra i quasi 300 villaggi e Chiese Sassoni fortificate quello di Biertan, immerso nei vigneti della Transilvania, a 80 chilometri da Sibiu e non molto lontana da Sighisoara, è tra i più importanti. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1993, il complesso architettonico di Biertan non solo ha un alto valore estetico ma ha conservato in maniera eccezionale il nucleo del XV – XVI secolo.

Sighisoara il luogo di nascita di Vlad l'Impalatore, personaggio reale da quale si e ispirato lo scrittore Bram Stocker. La casa dove viveva si trova nel centro storico, vicino le case tedesche che danno un aspetto unico alla città. E considerato il più ben conservato posto medievale dalla Romania.  Chi arriva a Sighisoara deve visitare non una ma due città. Una, la “Città Bassa”, l’altra, che guarda dall’alto la città posta sul “Colle della Cittadella”, che da più di nove secoli compongono questo centro unico e particolare. Vedrete la Torre dell’orologio, la Casa Natale di Vlad l’Impalatore (o Dracula) la Chiesa sulla collina, la scala coperta di legno. Al termine della visita sistemazione in hotel, cena, pernottamento

 

 

Day 5 - Sighisoara - Saschiz - Viscri – Brasov. Accommodation Hotel Kolping 4*

Situato a soli 90 km da Brasov, Viscri Weissekhirche (in romeno "la chiesa bianca"), è stato incluso nel patrimonio dell'UNESCO nel 1999, apparendo sulla mappa del mondo dei villaggi tradizionali. Piu’ sulla storia di Viscri qui: http://socatour.ro/it/cosa-vedere/attrazioni-culturali-e-citta/il-villaggio-sassone-di-viscri-transilvania-un-modello-originale-di-autenticita-e-sostenibilita-119

A Viscri si va (se si desidera) a cavallo o in un giro in carrozza (alla scelta), in base alle previsioni meteo. Ammiriamo i paessaggi stupendi, le case in stile tedesco colorate, le strade conservate, pulite, e la chiesa fortificata del centro del villaggio. Viscri è vistato ogni anno dal Principe Carlo di Inghilterra, che ha comprato le sue case di vacanza qui.

Brasov, città costruita dal popolo tedesco che ha migrato in Transilvania nel Medio Evo, è una delle più belle città multiculturale  del nostro paese. Con una struttura medievale fortificata, vecchie case specifiche ai sassoni, la città ancora mantiene la sua caratteristica romantica del Medio Evo. Si visita: La Chiesa Nera, La piazza del Consiglio (poi tempo libero per scoprire il centro storico con le sue bellezze).

 

Giorno 6. Brasov – Castello Bran – Villaggi Magura e Pestera (non si visitano nella stagione di inverno, cambiamo con la visita della Fortezza Rasnov o lo Sci a Bran) – Brasov

Il Castello di Bran è conosciuto come Castello di Dracula, e ha diventato un attrazione di prima classe da quando il libro scritto da Bram Stocker è stato pubblicizzato. L’aspetto medievale da un esperienza unica che potrebbe essere inclusa in una leggenda piena di mistero, con le storie fantastiche combinate con storie reali. Praticamente, il castello rappresenta un èredità di Regina Maria (1921), che l’ha restaurato, trasformandolo in una residenza estiva. Quindi preparatevi di scoprire una nuova identità piena di romanticismo è classicismo nello stesso tempo!

Villaggio Magura, anche se si trova a solo 40 km da Brasov, e un tiro di schioppo da Bran-Moeciu, lontano dai rumori della città, con paesaggi stupendi, colline e fattorie sparse, con le persone che vivono semplicemente.

 

Giorno 7. Brasov – Sinaia – Castello Peles – Pranzo al Ristorante di Caccia – Hiking leggero nei monti Bucegi (opzionale) – Accommodazione Sinaia Premium Villa

Castello Peles, residenza estiva delle famiglie reale di Carol I, Ferdinand, Carol II e Michele, e unò dei piu bei castelli di Europa. È stato edificato alla commanda di Carol I, essendo caratterizzato da uno stile architetturale unico, che combina varie elementi conosciuti nel mondo: gotici, barocco, tradizionali rumeni, art nouveau ed altri, percìò il castello potrebbe essere considerato una lezzione di storia delle arte. Oggetti valorosi di oro, una collezione privata di arme, un soffitto vetrato  unico in paese, riscaldamento centrale che ha 100 anni di vechezza, pitture murale, sculture in legno, tutte originale, ancora appartengono  alla Casa della Famiglia Reale Rumena. La zona montana dove si trova il castello e unico.

 

Giorno 8. Sinaia – Monastero Snagov – Aeroporto Otopeni o Hotel Bucarest

Dopo la colazione, guardiamo l'orario del volo di partenza. Se facciamo in tempo, visitiamo anche Il Monastero Snagovsituato a distanza di 40 minuti da Bucarest, e qui, secondo la leggenda, Vlad l'Impalatore fu sepolto (il leggendario Draculea, il figlio di Vlad Dracul). Il monastero è stato costruito strategicamente in mezzo del lago Snagov,  su una isola con ponte di legno che la legava con il villaggio durante la sovranità turca del Medio Evo. In caso in cui i turchi avessero attaccato, gli abbitanti lo ardevano.

 Buon viaggio! 

*Prezzo:

Per piu' di 8 persone - circa – meno di 580 EUR/ persona. In questo caso, contattaci usando l'indirizzo scritto in Contatti.

- Per 8 persone: 560 EUR/ persona

- Per 6 persone: 626 EUR/ persona

- Per 4 persone: 725 EUR/ persona

- Per 2 persone: 799 EUR/ persona

  • *il prezzo e per persona in camera doppia. Supplemento per camera single: 150 EUR 

  

Slow Tourism rappresenta un tipo di turismo alternativo, un maniera nuova e decelerata di vivere l’esperienza turistica, in alternativa alla vacanza “mordi e fuggi” dominata da ritmi veloci e frenetici in cui bisogna visitare il maggior numero di posti possibili, solo per poter dire “ci sono stato”. Scopri la Transilvania con la tua guida che parla italiano in Romania!

 

Parole chiave: Viaggio slow Tour romania | Viaggi in Transilvania | Visita le chiese fortificate Transilvania | Viaggi in Romania | Visita guidata Romania