Il villaggio della Transilvania Saschiz

Il villaggio della Transilvania Saschiz

 

     Saschiz è un villaggio nella contea di Mures, Transilvania e allo stesso tempo un luogo culturale che attira i visitatori che vogliono scoprire i suoi segreti.

Allora ... cosa puoi visitare a Saschiz?

 

 La fortezza contadina

La fortezza contadina che domina e ora il Saschiz è ancora una traccia del medioevo. Costruita su una collina boscosa, a circa 2 km dal focolare del villaggio, la fortificazione fu eretta nel 14 ° secolo per proteggere gli abitanti di Saschiz e altri sei comuni vicini dall'invasione, il che aiutò a costruirlo. E la fortezza è opera della comunità tedesca nella zona, quindi vale la pena notare la specificità di questo luogo di rifugio poiché la maggior parte delle fortificazioni sassoni furono erette intorno alle chiese al centro dell'insediamento.

I lavori iniziarono nel 1347, come indicato da un'iscrizione sulla parete nord della fortezza. Sempre nella cinta muraria (alta 7-9 metri) sono state aggiunte le quattro torri e le due torri, tutte con funzioni di sorveglianza e difesa (Torre della Scuola, Torre delle Munizioni, Torre Voievodale, Torre del Sacerdote, Torre del Cancello e La Torre di Guardia). L'unica traccia intatta è il pozzo profondo 65 m che si dice faccia il collegamento, attraverso un tunnel sotterraneo, tra la fortezza e il centro del comune di Saschiz.

Come stile architettonico, la fortezza appartiene al periodo dal romanico allo stile gotico (è completata nel XIV secolo), un fatto confermato dal tetto in una sola pendenza e dai fori di tiro provvisti di una trave di legno. poteva ruotare in modo da facilitare il suo sguardo con i cuscini e gli archi delle frecce. Tuttavia, i dettagli tecnici sono superati dalla bellezza della rovina che proietta la sua figura spettrale tra gli alberi sul bordo della strada di accesso, invitando i viaggiatori a liberare la loro immaginazione attraverso le sue mura.

Chiesa evangelica fortificata

La chiesa evangelica di Saschiz fu costruita alla fine del XV secolo (tra il 1493 e il 1496) dai coloni locali della città. Il monumento colpisce per la bellezza espressiva delle proporzioni e il rigoroso adattamento degli elementi di fortificazione alle forme di un luogo di culto.

Dall'esterno, l'edificio appare come un bastione, con imponenti archi costruiti sopra gli enormi ripiani in pietra e mattoni. Tuttavia, la bellezza architettonica è combinata con la destinazione difensiva della Chiesa fortificata, dietro gli archi sono ancora visibili le fessure dei fori di lancio. A causa della notevole distanza tra il focolare del villaggio e la collina su cui fu costruita la Fortezza contadina, nel tempo la chiesa fortificata divenne il principale luogo di rifugio per gli abitanti del villaggio.

La torre dell'orologio

La torre di Saschiz è uno degli edifici medievali più belli della Transilvania, appartenente all'architettura sassone del XV secolo. La sua funzione difensiva è tradita dall'esistenza dei fori di lancio e dei 12 lucernari che battono il tetto vestito con varie piastrelle colorate. E tutto il tetto, attraverso le quattro torrette agli angoli e attraverso la striscia molto affilata, con la base a forma di lampadina, ricorda la sua forma e i materiali utilizzati dall'elegante torre che fungeva da modello: la Torre dell'Orologio a Sighisoara.

Cosa non perdere quando vai a Saschiz?

I famosi dolci Saschiz, realizzati con ingredienti meno comuni all'ordinario rumeno: rabarbaro o latte, da cui si ottiene il famoso "latte dolce". Per centinaia di anni, le salse hanno prodotto non solo dolcezza al rabarbaro, ma anche composta o persino ... brodo. Ma i lamponi, le fragole e le fragole sono estremamente buoni e profumati: gli inglesi, i tedeschi, gli italiani e gli americani sono pazzi di loro.

Come si arriva a Saschiz?

Si trova a 20 chilometri dalla città di Sighișoara (tra Brașov e Sighișoara) e puoi raggiungerla in auto sulla strada europea E60. Puoi anche raggiungere in treno, che prendi fino a Sighișoara; da lì ci sono minibus che offrono corse regolari fino a Saschiz.

 

 

Parole chiave: Il villaggio della Transilvania